L’Inverno dell’85

Neve e gelo su tutt’Italia: telegiornali, quotidiani non fanno altro che citare il famigerato Inverno del 1985. Ora ci si son messi anche i miei.
Ma se io sento nominare le parole “Inverno” e “1985”, vuoi perché son giovane, vuoi perché del meteo me frego poco, due solo le cose che mi vengono in mente: i Massimo Volume e gli Offlaga Disco Pax.

Infatti, recitano così le loro canzoni:
Per tutto l’inverno dell’85
ho passato i miei pomeriggi di fronte allo stereo
in camera di mio fratello
ad ascoltare Wicked Gravity di Jim Carroll.

(Massimo Volume – Inverno ’85)

 

Sette anni dopo [1985 n.d.s.] quel palasport crollò
sotto una nevicata
memorabile.

(Offlaga Disco Pax – Ventrale)

 

Annunci